Gastroculture

Roma Golosa atto primo

Si è appena conclusa la prima edizione di Roma Golosa, evento ideato dal Gastronauta Davide Paolini, in collaborazione con Excellence Magazine di Pietro Ciccotti; una sorta di villaggio del gusto nel cuore della capitale, per una tre giorni all’insegna delle eccellenze italiane, dai produttori, ai ristoratori, agli operatori della comunicazione. Evento articolato, contrassegnato da una …

Gastroculture

Piccola guida alla cucina bulgara

La Bulgaria è forse il meno conosciuto dei paesi dell’ex blocco dell’Unione Sovietica; è una terra che riserva non poche sorprese, a livello paesaggistico, culturale e gastronomico, crocevia, dai tempi degli antichi Romani, della rotta balcanica verso est. Nella patria del Lactobacillus Bulgaricum è normale che si faccia largo uso di yogurt. Questo alimento lo si …

Gastroculture

Le sinfonie del gusto al Taste of Roma 2017

Sesto giro di giostra per il Taste Festival di Roma, il Festival degli chef, che quest’anno vuole celebrare il connubio tra la cucina e la musica, un omaggio alla location – l’Auditorium Parco della Musica – che ospita la manifestazione. Obiettivo dichiarato del festival è il voler avvicinare l’alta cucina al grande pubblico, in un …

Gastroculture Lonely Fabri

Gozo – Sea, eat, see

Malta ha sempre esercitato su di me quello strano fascino dei microstati per i quali ti chiedi come sia possibile che un’isola, poco più grande di quella dove andavi a far le vacanze da piccolo, sia uno stato, in tutto e per tutto. Fascino diluito dell’ingresso nella UE, dove ci muoviamo liberi e con la …

Braci e Fornelli Gastroculture

Nuova vita per il barbecue italiano

Gli italiani sono dei maestri del barbecue! Può sembrare un’affermazione forte, ma in un paese che vanta 20 cucine regionali, nei quasi 2.000 km di stivale, dalle Alpi al mar della Sicilia, sulle braci si cuoce praticamente di tutto, dal cervo alle sardine. Del resto bisognerebbe meravigliarsi del contrario: assieme ai cugini francesi, l’Italia è …

Braci e Fornelli Gastroculture

Il mare in polvere di Roy Caceres

Forse potremmo definirla una ricetta all’insegna del “less is more”, ma questo piatto di Roy Caceres, chef del ristorante Metamorfosi di Roma, promette profumi e sapori davvero intensi. Il merito sta nella concentrazione di sapori e profumi di mare che si possono ottenere essiccando delle ottime cozze per poi ridurle in polvere. Assieme ad una …

Gastroculture

Il dilemma della cottura al cuore

Chi ama cucinare e mangiare carne, già da qualche tempo, ha abbandonato il vecchio concetto di cottura inteso come combinazione di temperatura (del forno, della piastra, ecc.) e di tempi di cottura. Il vero appassionato sa infatti che dovrà confrontarsi con un solo e fondamentale parametro: quello della temperatura al cuore. Cucinare implica una serie …

Gastroculture

Cucinare con la fisica

Quando cucino, nella mia bistecca preferisco far denaturare le miosine e il glicogeno; per quanto riguarda le mioglobine e actine… beh, parliamone! Certo, sembra un bel rompicapo, ma per essere certo che la bistecca in questione sia perfetta, basta risolvere un’equazione, quella della diffusione del calore. È solo uno degli esempi di quanto la fisica …

Gastroculture

Etimologie gastronomiche

Lo straordinario patrimonio gastronomico italiano si compone anche di piatti i cui nomi non danno immediatamente l’idea di cosa si stia per mangiare, quando non si tratti addirittura di nomi fuorvianti. Abbiamo ricostruito l’origine di alcune pietanze per voi. Finanziera Piemontese Nella metà del XV secolo, i contadini non se la passavano benissimo e spesso, …

Gastroculture

LSDM Roma – La mozzarella è materia

La mozzarella è materia: è questo il leitmotiv dell’edizione Romana de Le strade della Mozzarella 2016, appena conclusa nella cornice dell’hotel Baglioni Regina di Roma. Cinque gli chef chiamati a rappresentare la materialità del prodotto campano per eccellenza – anche se l’area di produzione tocca il basso Lazio e parte della Puglia. Impresa non facile, …